Menu
Login
  • Cartesio ecologia koine teatro

A SCUOLA CON CARTESIO

2018-02-12

 

 La conversione ecologica potrà affermarsi 

solo se apparirà socialmente desiderabile.

Alexander Langer ( colloqui di Dobbiaco -1994)

 

 La compagnia teatrale Koinè, parafrasando Langer, ritiene che uno dei compiti dell’Educatore alla Sostenibilità sia quello di far emergere, nella mente dell’educando, l’idea che la conversione ecologica sia desiderabile e biologicamente necessaria. 

L’abilità di Koinè (consolidata da un lavoro quasi ventennale intorno a questi temi) consiste nel trovare formati comunicativi che facilitano l’emersione di questo concetto ecologico nel sistema mentale del recettore della comunicazione.

Qualcosa del genere lo si è provato a fare assieme ai Centri di Educazione all’Ambiente e alla Sostenibilità della Bassa Modenese, realizzando per il settimo anno di fila il progetto Cartesio.

Un personaggio vestito di giallo entra in classe spingendo un carrello su cui è appoggiato un monitor.

Interrompe la lezione e comincia la propria, in cui dialogherà, scherzerà o litigherà con il se stesso all’interno dello schermo su alcuni argomenti legati alla sostenibilità e al riciclo.

Nella fattispecie, nei vari anni di Cartesio, si è parlato nelle classi di raccolta dei tappi di plastica e di sughero; recupero dell’olio usato; utilizzo responsabile delle salviette e della carta igienica; riciclaggio della carta; e sull’evitare lo spreco di imballaggi per la merenda della ricreazione scolastica.

 

Il linguaggio di Cartesio è entusiasta ma preparato, semplice ma coinvolgente, utilzza il teatro per trasmettere concetti e buone pratiche, lasciando un segno in bambini e bambine, che spesso ha un correlativo oggettivo in un gadget ( offerto dall’azienda di gas, acqua ed energia Aimag) che viene omaggiato alle classi per migliorare il proprio impatto ambientale ( un porta merenda; un collettore di olio usato..). 

La performane dura circa 20 minuti e in una mattinata può essere replicata più volte all’interno del medesimo istituto scolastico.

 

Attore Cartesio: Hendry Proni - Testi: Hendry Proni - Musiche, set-design e video: Gabriele Malavasi - Prodotto da Koinè 

Il progetto Cartesio è stato realizzato in collaborazione CEAS “La Raganella”, i Comuni dell’Area Nord, Aimag e Legambiente Emilia Romagna, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola.