Menu
Login
  • Koine teatro degustazioni 2
  • Koine teatro pubblico

LA TERRA DI SOTTO

2017-05-09

Justus von Liebig: 
"Ora Pasteur e gli altri mi obbligano ad accettare un dubbio che mi rodeva da alcuni anni: la terra è viva, pullula di vita batterica ed è dal lavoro di questi batteri che rinasce continuamente nuovo azoto, nuovo potassio, nuovo fosforo ed il ciclo vitale riprende."

Nato all’interno dell’Istituto Agrario Lazzaro Spallanzani di Vignola, l’evento si colloca all’interno di un’aula attrezzata in cui due personaggi-professori presentano una lezione teatralizzata sulla storia della fertilità della terra, compiendo un percorso che ne illustra le tappe, partendo dall’epoca neolitica, attraverso l’agronomia latina, la benedettina, l’illuministica per giungere all’agronomia transgenetica. Ciascuno spettatore-studente si trova immerso in un’atmosfera ‘organica’, circondato da humus e posto di fronte ad un banco con terriccio e vaso, in cui sperimentare, toccare, imparare a conoscere la terra. Un musicista accompagna e ritma il procedere della narrazione pedagogica. 

Soggetto, regia e progettazione scenica: Silvio Panini - Testi: Paolo Pagliani e Silvio Panini - Musiche: Tiziano Popoli - Costumi: Nostra Dea - Attori: Rosa Maria Maino, Silvio Panini - Musicisti: Daniela Cattivelli e Stefano Zorzanello1997